Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Franz Campi meets “Hot boogie trio”

Agosto 18 @ 9:00 pm - 10:30 pm

Franz Campi meets Hot boogie trio
E’ uno show inedito e coinvolgente in cui l’ironia e lo stile di Franz, con cui propone indimenticabili brani firmati da grandi autori come Conte, Jannacci, Gaber, Dalla… si incrocia con l’energia e la brillantezza degli Hot boogie trio capitanata dallo straordinario pianista Davide Falconi.
Uno spettacolo in cui si alternano canzoni e racconti prendendo la rincorsa dagli anni ’40 con Alberto Rabagliati per approdare al decennio del ’50 dove arrivano le simpatiche contaminazioni italo americane come Mambo italiano di Bob Merril e Angelina-Zumma zumma di Louis Prima, per approdare poi ai grandissimi Renato Carosone, Fred Buscaglione e alle stelle del boogie di quel periodo.
L’Hot boogie trio (qui i link per ascoltare alcune loro esecuzioni: 12 ) nasce dalla passione del pianista Davide Falconi per il boogie-woogie piano e percorre un viaggio in questo stile alla riscoperta dei musicisti e dei brani che hanno fatto la storia del boogie-woogie. Assieme a lui due musicisti di notevole capacità ed esperienza: Camilla Missio al  basso e contrabbasso elettrico e Gianluca Nanni alla batteria. Accanto ai temi classici di grandi maestri come Clarence “Pine top” Smith, Meade “Lux” Lewis, Pete Johnoson, Big Maceo, Dr John, Lloyd Glenn, Johnnie Johnson, ecc. ecc., il trio  propone i boogie-woogie di pianisti jazz quali Errol Garner, Oscar Peterson, Count Basie  giungendo in Italia attraverso un omaggio al grande Renato Carosone con l’originale Boogie woogie italiano (1957) e  Pianofortissimo (1959). Completano il repertorio alcuni standard  classici dello swing e del jazz anni’40 e ’50.
Davide Falconi
Pianoforte
Diplomato in Pianoforte col massimo dei voti al conservatorio “F. Venezze” di Rovigo, e successivamente in Musica jazz, Musica elettronica ed in Musica ad utilizzo multimediale al conservatorio “G.B.Martini” di Bologna. Dopo le iniziali esperienze in qualità di pianista classico è approdato al jazz, al tango argentino e alla musica leggera.
Da 1995 è il pianista della band “The Good Fellas” con la quale ha condiviso le tournee e la registrazione dei cd al fianco del cantante e sassofonista inglese Ray Gelato.
All’interno del festival Summer Jamboree di Senigallia (AN) (dedicato alla musica anni 50) ha avuto il piacere  di accompagnare nel corso degli anni  star americane del passato quali Duane Eddy ( Rock’n’Roll of famer dal 1994), James Burton (ultimo chitarrista di Elvis Presley ), Eddie Nichols (cantante dei Royal Crown Revue) Carl Mann, Charlie Gracie, Danny and The Juniors, Jimmy Cavallo, Nick Curran, Roddy Jackson,  The Fabulous Harmonaires, The Teenagers, Wanda Jackson e tanti altri.
Ha partecipato ripetutamente ad Umbria Jazz  a Perugia  e Umbria Jazz Winter ad Orvieto ed ha preso parte a tournée teatrali nazionali con i comici Aldo Giovanni e Giacomo, Cochi e Renato e Paolo Cevoli.
Camilla Missio
Contrabbasso e basso elettrico

Friulana d’origine, laureata in Filosofia all’Università di Bologna, diplomata in contrabbasso jazz presso il conservatorio di Adria (RO), ha conseguito anche il diploma di giornalismo musicale presso l’Accademia della Critica di Roma. Svolge da anni attività di musicista al fianco di artisti come Andrea Mingardi, Massimo Ranieri, Paola Turci, Ricky Portera, Bob Messini, Grazia Verasani, Neri Marcorè, l’ensamble Oblivion, Mirco Menna. Ha fondato il sestetto femminile Siluet, vincitore nel 1995 del Premio Recanati per la Canzone d’Autore. In qualità di orchestrale ha lavorato in molte trasmissioni televisive per RAI e Mediaset (Buona Domenica, Un Disco per l’Estate, Telethon, Ci Siamo, Beato tra le Donne, Canzoni Sotto l’Albero, …). Ha collaborato con lo scrittore Stefano Benni in un reading teatrale nel quale è anche autrice delle musiche di scena. Scrive saltuariamente per la rivista “Il Giornale della Musica”.

Gianluca Nanni

Batteria

Si appassiona giovanissimo alla batteria intraprendendone lo studio con Giovanni D’Angelo e successivamente con Giulio Capiozzo e partecipando a seminari di musicisti di fama internazionale: fra gli altri Bruce Forman, Gary Bartz, George Cables, Elvin Jones, Paul Wertico, Horacio”El Negro” Hernandez, Michael Quinn, Skip Hadden, Trilok Gurtu.   Ha  al sua attivo numerosi concerti con musicisti jazz e blues come: Bruce Forman, Sherman Irby, Dick Halligan, Keil Gregory, Renato Sellani, Marco Tamburini, Jimmy Villotti, Paolo Fresu, Stefania Rava, Carlo Atti, Gabriele Mirabassi, Alberto Borsari, Gianni Basso, Nico Gori, Gianni Coscia, Fabrizio Bosso, Annibale Modoni, Guido Pistocchi, Gian Marco Gualandi, Stefano Travaglini, Luca Velotti ecc. Ha partecipato al “Tour 99” di Fabio Concato insieme fra glia altri al bassista Massimo Moriconi e ad Umbria Jazz  2010 a Perugia; alle serate dal vivo, affianca il lavoro come batterista in studi discografici (circa 300 dischi al suo attivo) con produzioni di ogni genere musicale. Attualemnte è in tour con il cantante e pianista Raphael Gualazzi. Tra i suoi lavori più importanti: “ Ti adoro” di Luciano Pavarotti, “Did you have travel at night” del Music Train Quintet, “La chitarra del cuore” di Tom Sinatra e numerose incisioni per Prandi sound records.

Dettagli

Data:
Agosto 18
Ora:
9:00 pm - 10:30 pm

Luogo

Monghidoro