Dal 13 giugno al 26 settembre il giovedì sarà l’occasione per scoprire un inedito angolo della città. Proprio sopra via Stalingrado, ma lontano dal rumore e dal traffico, galleggia un nuovo spazio urbano pieno di fascino. All’interno del neonato centro direzionale, un ponte tra il quartiere San Donato e il Navile, si aprono eleganti giardini pensili dove ha sede l’avveniristico spazio multimediale CUBO
(Centro Unipol Bologna). Franz Campi e l’Associazione Vitruvio presentano un calendario di appuntamenti, tutti ad ingresso gratuito, ricco di musica, cabaret e percorsi di trekking urbano, per raccontare una visione ed un modo di intendere il rapporto tra un’azienda ed il territorio.

La musica: una programmazione di classe assoluta. Alcuni di questi progetti sono reduci da una serie di “secret concert” organizzati recentemente da Modulab, lo studio di registrazione del M° Marco Biscarini, ed hanno come protagonisti artisti di grande livello che propongono musiche di diversi generi, frutto di un incessante lavoro di ricerca sempre in bilico tra popolarità, immediatezza
dell’ascolto ed un affascinante connubio di linguaggi e dei suoni.

Si va dal quintetto Tango Spleen, capitanato dal cantante e pianista argentino Mariano Speranza, rivelazione al Festival Nazionale di Tango de La Falda 2011 (Cordoba – Argentina), che sta riscuotendo un grande successo in Italia e all’estero affermandosi come “una delle orchestre di tango più acclamate dell’ultimo periodo”, per poi immergersi nelle atmosfere flamenche del trio di Andrea Dessì, autore tra l’altro del brano “Non vivo più senza te” interpretato da Biagio Antonacci,che si esibirà accompagnato dalla ballerina spagnola Raquel Martinez.

Il Gershwin Quintet è invece un ensemble al femminile di grande fascino che unisce 5 grandi musiciste in un elegante e suggestivo programma musicale.
Un tributo alla musica pop, in versione acustica, è offerto da Federico Stragà, già noto per aver calcato con successo il palco di Sanremo ed aver guidato i vertici delle hit parade con brani come “L’astronauta” e “Cigno macigno”. Infine la potente e grintosa voce di Gloria Turrini, accompagnata da due performer di grandissimo livello come Lele Veronesi alla batteria e Mecco Guidi all’organo Hammond, che faranno rivivere le blues e le jazz woman di inizio secolo e le soul woman degli anni ’60 e ’70.

Il cabaret: la comicità direttamente da Zelig e da altri importanti programmi televisivi di successo: Maria Pia Timo con i suoi mille personaggi, come “Wanda la carrellista” o la “vendicatrice telefonica”, affiancata per l’occasione da un inedito Franz Campi come “menestrello tappabuchi”, il calabrese Rocco Barbaro con iln suo tormentone “faccio quello che voglio..”, il “Duo Idea” che scompone e ricompone i grandi successi della musica pop, e Duilio Pizzocchi con monologhi, improvvisazioni e travestimenti.

Il trekking urbano: percorsi spettacolo condotti da un personaggio ormai familiare a Bologna, la zdàura Onorina Pirazzoli (Maurizia Cocchi) che con la sua simpatia farà da guida in un viaggio sospeso sopra al traffico, da viale della Repubblica sino al complesso delle ex Officine Minganti, passando per la nuova sede
Unipol ed i suoi giardini. Ad ogni percorso un tema diverso che illustrerà la storia di quella zona di Bologna, arricchito dalle testimonianze di importanti protagonisti del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo che si incontreranno ad ogni tappa.

Un totale di 15 appuntamenti per incuriosire il pubblico e svelare una nuova geografia di Bologna. Un’area composta da cortili comunicanti e portici che hanno come cornice non solo gli avveniristici uffici del Gruppo Unipol, ma anche CUBO, un complesso che contiene postazioni multimediali, videowall e colonne interattive, uno spazio con simulatori di guida per la sicurezza stradale, uno spazio arte e uno dedicato alla cultura. Due sono le mete per i gourmet della città: l’osteria Leoni e l’omonimo ristorante.

Porta Europa, tredicesima porta di Bologna, vi aspetta per farsi scoprire.

PROGRAMMA
Giovedì 13 giugno Maria Pia Timo accompagnata da Franz Campi (comicità)
Giovedì 20 giugno Rocco Barbaro (comicità)
Giovedì 27 giugno Tango spleen quintetto
Giovedì 4 luglio Andrea Dessì Trio & Raquel Martinez
Giovedì 11 luglio Federico Stragà
Giovedì 18 luglio Gershwin Quintet
Giovedì 25 luglio Duo Idea (comicità)
Giovedì 1 agosto Gloria Turrini
Giovedì 8 agosto Duilio Pizzocchi (comicità)
Giovedì 22 agosto trekking urbano con Onorina Pirazzoli e ospiti
Giovedì 29 agosto trekking urbano con Onorina Pirazzoli e ospiti
Giovedì 5 settembre trekking urbano con Onorina Pirazzoli e ospiti
Giovedì 12 settembre trekking urbano con Onorina Pirazzoli e ospiti
Giovedì 19 settembre trekking urbano con Onorina Pirazzoli e ospiti
Giovedì 26 settembre trekking urbano con Onorina Pirazzoli e ospiti

Giardini CUBO www.cubounipol.it Porta Europa – Piazza Vieira De Mello, 3 e 5
Accesso disabili: via Stalingrado 37, ascensore di fianco alla portineria
Info: info@vitruvio.emr.it Tel. 051-0474235 info@vitruvio.emr.it

Categories:

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.