SOTTO IL CIELO

 

Una mela diceva “Ho paura
mi sento insicura
e forse cadrò”

La quercia più antica sospira
“Ho vinto le piogge
e la siccità…”

E la terra col naso in collina
foresta di mani
capelli di pino…

I suoi rami distesi le dita
e pregano l’uomo
la faccia finita

Sotto il cielo
sotto questo cielo
Siede il mondo intero
insieme a te

 

E la siepe si è fatta collana
intreccia l’ortica
con gran vanità

E grida il deserto alla nube
“Mi lascia la sete
e l’acqua non dà”

Fanno chiasso
le rose nel vaso
i sogni han perduto
per comodità

Sulla terra
hanno tutti ballato
e adesso li vedi
distesi sul prato

Sotto il cielo
sotto questo cielo
Siede il mondo intero
insieme a te

Categories:

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.